appartamenti in formula residence Sardegna | Villaggio Porto Corallo

Porto Corallo



Il nome Porto Corallo è dovuto alla presenza, in tempi antichi, di un luogo destinato all'esportazione del corallo. Il residence è situato nella parte sud orientale della Sardegna, a nord di Costa Rei. Il centro più vicino al villaggio, è Villaputzu, con circa 5000 abitanti. La costa è caratterizzata da un quadro naturale incantevole: un ambiente selvaggio che alterna tratti rocciosi, scogli e vegetazione mediterranea, che giunge fino a ridosso del mare, a piccole calette di sassi e spiagge. La notevole bellezza delle sue coste, trova la massima espressione nelle spiagge di Murtas, Porto Tramatzu, Porto Corallino e "Prima Spiaggia" o "Prumari". Il complesso collinare di Sa Modditzi presenta nelle cime costiere diverse torri di origine spagnola, risalenti al sec XVII, costruite per gli avvistamenti delle invasioni saracene: San Lorenzo, Turri Motta, Torre di Porto Corallo e la torre di Murtas.





Di grande interesse sono due castelli risalenti al XII sec. Il forte legame con la religione cristiana ha fatto sì che diverse siano le chiese campestri sparse nel territorio circostante. La chiesa di San Giovanni nella zona di Murerau. Invece, ai piedi de Su Monti de su Casteddu, si osserva la Chiesa di San Nicola. L'edificio, in stile romanico, con un'unica navata, è 'unico esempio in Sardegna di costruzione in mattoni cotti, a vista. Il territorio di Villaputzu comprende il complesso ipogeo "Is Angurtidorgius", una delle grotte carsiche più grandi dell'isola.

Calcola Preventivo


 






Preventivi Liberi




Residence Sardegna | Hotel Cagliari

italiano english deutsche français español